Acqua Fiorentina

58,00

  • Descrizione
  • Piramide Olfattiva

Descrizione

Un distillato di eleganza e femminilità senza tempo … Acqua Fiorentina è un chypre fiorito ispirato all’ “Acqua della Regina”, il profumo di Caterina de’ Medici dal caratteristico aroma di mammola, la cui antica ricetta è gelosamente custodita a Firenze presso l’Officina di Santa Maria Novella. Proprio come la leggendaria “Acqua di Caterina” la fragranza si libra in aria al primo spruzzo con una fresca nota di Bergamotto avvolta in un verde ed erbaceo manto di Angelica che la innalza verso una dimensione ultraterrena, sospesa tra spazio e tempo. L’eterea evanescenza conferita dall’Erba degli Angeli discende sulla speziata, dolce e lievemente pungente sensualità data dal Pepe rosa e conduce ad un cuore fiorito e raffinato, costituito da un bouquet di Rosa, Fresia, Gardenia ed Orchidea. L’atterraggio sul cuore è reso morbido ed avvolgente dalla nota talcata dell’Iris, indiscussa protagonista della fragranza che, insieme alla Viola, conferisce alla fragranza una suadente femminilità, una dolcezza nostalgica, l’idea di un volo su candide e cipriate ali di tempi passati. La nota citrata di Verbena smorza la mielosità dell’Acacia e richiama la freschezza del Bergamotto iniziale. Con il passare delle ore sulla pelle permane un’aggraziata morbidezza talcata, mentre svanisce il bouquet fiorito lasciando emergere una sempre più terrena ed umida sensualità dovuta al fondo di Patchouli e Labdano.
L’evocativo colore della fragranza, richiamo all’Iris e alla Viola, trae ispirazione dalle cangianti tinte, dal rosa all’indaco, dell’aurea che all’alba si interpone tra la Cupola del Duomo di Firenze ed il cielo.

Confezione da 100 ml.

Acqua Fiorentina - Piramide olfattiva

Bergamia (Bergamotto), Angelica, Schinus molle (Pepe Rosa)

Viola, Iris Florentina, Freesia, Rosa, Acacia, Gardenia, Verbena, Orchis (Orchidea)

Pasciulì, Labdanum, Moschus